Crea sito

Boots against racism: Asics e Loco Abreu

 

Lo so, lo so…anche questa iniziativa è di qualche tempo fa. Ma visto che questo blog è appena nato, non potevo parlarne prima, ma, per la bellezza e l’importanza dei contenuti, vale la pena mostrarvela.

Stavolta è Asics (che per chi non lo sapesse è l’acronimo di Anima Sana In Corpore Sano), noto marchio sportivo, a ricorrere alle nuove tecniche di comunicazione, per farsi ambasciatore della lotta al razzismo. Il tema, molto sentito e di attualità, doveva avere la massima risonanza e così l’azienda giapponese con sede a Kobe, ha deciso di prendere “in prestito” il calcio, che come già detto nella mia prefazione, ha grande diffusione. Come? Innanzitutto ha scelto come testimonial Loco Abreu, idolo in Brasile e Uruguay e capitano del Botafogo, e ha creato delle speciali scarpe, una bianca e una nera. Il giocatore le ha indossate durante la partita contro il Flamengo, trasmessa in prima serata e seguitissima in Brasile, Asics le ha promosse con apposite campagne pubblicitarie attraverso i canali classici; il resto lo ha fatto il web e il passa-parola generato spontaneamente dall’azione di guerilla.

Niente di più semplice…

I risultati: eccezionali!!!! Non ci credete, guardate il video…

Ti è piaciuto l'articolo, condividilo con i tuoi amici

Use Facebook to Comment on this Post

Tags: , , , , ,

Author:thesocialsoccer

Nato a Terni il 30/04/1982. Laureato in Economia e Master in marketing e comunicazione. Tifoso milanista, appassionato di calcio e di new media.

No comments yet.

Leave a Reply

*

Powered by AlterVista