Crea sito

Gesù a Venezia – Paddy Power colpisce ancora

 

Qualche giorno fa ho postato un articolo riguardo una discutibile censura da parte della televisione italiana del nuovo spot di Paddy Power, nota agenzia di scommesse on line irlandese. Lo spot (clicca qui per vederlo) in questione ci mostrava un inedito Gesù in veste di “purificatore” del calcio italiano, che lottava contro la simulazione in campo, gli stadi vuoti e le scommesse clandestine. Per la TV italiana, il video, che aveva come protagonista proprio il Santissimo, sarebbe stato blasfemo e troppo offensivo per i credenti, e così è stato censurato.

Ma, in linea con il suo stile irriverente, il noto bookmaker irlandese non si è arreso e, anzi, ha preso spunto da questo fatto per far un’azione di guerrilla niente male. Paddy Power ha fatto sbarcare sul molo dell’Excelsior, durante il Festival Internazionale del Cinema di Venezia, proprio Gesù, colui che era stato oggetto di censura senza diritto di replica. Attraverso questa sua apparizione ha voluto far sentire la sua voce contraria a quel 90% delle emittenti televisive che hanno rifiutato di mandare in onda lo spot medesimo. Un’apparizione fortemente simbolica, trasmessa dal maxischermo posizionato in prossimità del red carpet, che, ovviamente, ha avuto diversi strascichi di polemiche e “chiacchiere”. Tutto quello che volevo Paddy Power.

E voi? Cosa ne pensate? Avreste censurato lo spot?

Ti è piaciuto l'articolo, condividilo con i tuoi amici

Use Facebook to Comment on this Post

Tags: , , , ,

Author:thesocialsoccer

Nato a Terni il 30/04/1982. Laureato in Economia e Master in marketing e comunicazione. Tifoso milanista, appassionato di calcio e di new media.

No comments yet.

Leave a Reply

*

Powered by AlterVista